La relazione pro utero in affitto è stata bocciata dal Consiglio d’Europa

Bene così. L’Europa combatte ancora!

il blog di Costanza Miriano

EPA1863100_Articolo

Parigi – .La relazione pro utero in affitto è stata bocciata dal Consiglio d’Europa, respinto definitivamente grazie a 16 voti contrari (15 quelli favorevoli).

Ha vinto il fronte che denuncia da tempo una realtà tragica già fin troppo documentata in tanti Paesi: i «contratti di surrogazione» schiavizzano le donne che li firmano, riducendo i nascituri nell’oggetto di una intollerabile compravendita della vita.

Un tema scottante sottaciuto nella grande stampa . E’ stato discusso, a porte chiuse, nella Commissione Affari sociali del Consiglio d’Europa, a Parigi, con un controverso progetto di risoluzione, dal titolo “Diritti umani e questioni etiche legate alla maternità surrogata” (che sarà poi votato nell’Assemblea di Strasburgo dal 18 aprile). La relatrice del testo era , Petra De Sutter, ginecologa belga, docente universitaria, nota nel suo Paese come prima parlamentare transessuale, di cui è stato sollevato un conflitto d’interesse in materia, quale responsabile di un Centro per la riproduzione assistita…

View original post 173 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...